FERRAGOSTO TORRIGIANO

 

IL FERRAGOSTO TORRIGIANO

La tradizione delle feste estive a Torre de’ Picenardi affonda le sue radici nella storia, legata appunto al periodo di ferragosto e in particolare al giorno di S. Rocco, a cui era intitolato un antico piccolo edifico sacro situato nei pressi dell’attuale piazza Roma. Una tradizione talmente radicata che sono già documentate feste ferragostane nel lontano anno 1913 e che sono proseguite, seppure con brevissime interruzioni, fino ai giorni nostri.

A partire dal 1967 il ferragosto torrigiano vede una nuova spinta attraverso il “Comitato per il Rilancio Turistico di Torre de’ Picenardi”  che realizzerà 18 edizioni nella splendida cornice di Villa Sommi Picenardi, storica location dei festeggiamenti estivi locali, attirando centinaia di persone e divenuto punto di riferimento del divertimento estivo del territorio. Gli anni ’70 hanno visto la festa divenire sempre più conosciuta ed apprezzata, anche con la presenza di importanti personaggi del mondo della musica e dello spettacolo come Paolo Mengoli, Hengel Gualdi, Pippo Baudo, la regina del liscio Titti Bianchi  e il Duo di Piadena, questi ultimi originari proprio di Torre de’ Picenardi. Alla metà degli anni ’80 la neonata Pro Loco si assume l’impegno di proseguire la lunga tradizione dei ferragosti torrigiani, con nuove iniziative rimaste nella memoria locale come le 5 edizioni della “Cariulada de Li Tur” organizzata dal 1986 al 1989. Nel 1991 gli eventi si spostano nella centrale Piazza Roma, cuore del paese e a partire dal 1993 le associazioni operanti a Torre de’ Picenardi uniscono forze ed intenti per la realizzazione delle feste estive. Alla fine degli anni ’90 la festa riprende il nome di “Festa de Li Tur” ma è solo con la nascita della nuova Pro Loco nel 2002 che assume la connotazione ufficiale e che proseguirà per ben 13 edizioni con successo ad animare le calde giornate estive torrigiane. Nel 2014, grazie alla disponibilità dei proprietari, gli eventi tornano nella loro ambientazione storica di Villa Sommi Picenardi, nasce così il “Ferragosto in Villa” targato Pro Loco, che anima per diversi giorni lo splendido cortile della Villa di musica e divertimento.